Traduci sito in:

itzh-CNenfrdejaptrues

btn PON 2014 2020

btn por

btn pubblicita legale

btn amministrazione trasparente

btn registro online

btn pnsd

testata grande

Circolari e avvisi

circolari e avvisi

icaro logo

Anche le classi terze della scuola secondaria di I grado di Porto Viro parteciperanno al progetto “ICARO” per la sicurezza stradale, promosso dal Ministero dell’istruzione attraverso la piattaforma www.edustrada.it, e realizzato dalla Polizia stradale, in collaborazione con la Direzione generale per lo studente, l’inclusione e l’orientamento scolastico del Ministero dell’istruzione, il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, il Dipartimento di psicologia dell’Università La Sapienza di Roma, la Fondazione ANIA, il MO.I.GE. (Movimento Italiano Genitori), la Federazione ciclistica italiana, il Gruppo autostradale ASTM-SIAS (Gavio), il Gruppo Autostrada del Brennero S.p.a ed Enel Green Power S.p.a.

Il progetto ICARO prevede, per l’a.s. 2020/21, la formazione didattica con modalità webinar rivolta agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di tutte le province italiane.

La nuova modalità prevede n. 2 incontri webinar nella prossima primavera per le classi terze, della durata di 60 minuti, condotti dai tutor della Polizia stradale e del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, formati con metodologia scientificamente validata dal Dipartimento di Psicologia dell’Università Sapienza di Roma.

L’adesione a tale proposta è stata sostenuta dal Centro Sportivo Scolastico dell’Istituto, per favorire l’apprendimento, ma soprattutto lo sviluppo, di un consapevole senso di responsabilità nei ragazzi, verso le norme che regolano il corretto utilizzo delle aree pedonali e ciclabili del nostro territorio. Inoltre, tale progetto, ben si colloca nell’attuale introduzione dell’insegnamento dell’Educazione Civica, che vede la sua realizzazione all’interno dei piani di studi dei nostri studenti, in modo trasversale e assolutamente inclusivo.

Coronavirus

Si comunica che, con disposizione dell'ufficio Gestione Covid Scuola del Dipartimento di Prevenzione Ulss 5 Polesana, lo screening per gli studenti di classe prima A del plesso di scuola primaria "M.S. Tiozzo" sarà effettuato martedi 16 febbraio, alle ore 9.30, presso la palestra di via Piave, antistante il plesso di scuola primaria "Mons. Sante Tiozzo".

Si raccomanda la presenza di un solo genitore/accompagnatore per studente, onde evitare assembramenti e per garantire il necessario distanziamento interpersonale.

Il dirigente scolastico 

Massimiliano Beltrame

FOIBE

Il 10 febbraio è il giorno che l’Italia dedica alla memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle Foibe e dell’Esodo dalle loro terre degli Istriani, Fiumani e Dalmati, ricorrenza istituita dal Parlamento italiano, con la L. 92/2004, proprio per onorare la memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano dalmata e delle vicende del confine orientale del secondo dopoguerra. Alla fine della Seconda guerra mondiale, mentre tutta l’Italia, grazie all’esercito Anglo-Americano, veniva liberata dall’occupazione nazista, a Trieste e nell’Istria (sino ad allora territorio italiano) si è vissuto l’inizio di una tragedia. 350.000 italiani abitanti dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia dovettero scappare ed abbandonare la loro terra, le case, il lavoro, gli amici e gli affetti incalzati dalle bande armate jugoslave. Decine di migliaia furono uccisi nelle Foibe o nei campi di concentramento titini.
Gli studenti dell'indirizzo musicale hanno preparato un prezioso contributo, sotto la guida dei docenti di strumento, per commemorare questa ricorrenza:

Coronavirus

L'ufficio Gestione Covid Scuola del Dipartimento di Prevenzione Ulss 5 Polesana dispone la quarantena precauzionale per gli studenti della classe 1A del plesso di scuola primaria "M. S. Tiozzo" a partire da oggi, sabato 6 febbraio e fino a diversa comunicazione. Seguiranno indicazioni in merito all'eventuale screening. Le attività di didattica a distanza saranno attivate a partire da lunedì 8 febbraio 2021. Pertanto, le famiglie sono invitate a consultare il registro elettronico e la mail di istituto degli studenti.
 
Si precisa che, essendo gli alunni in sorveglianza domiciliare, non devono ricorrere a prenotazione di tamponi in modalità autonoma.
 
In allegato, l'informativa per la quarantena domiciliare, predisposta da Ulss, e che riguarda i soli studenti della classe (non i famigliari).
 
Il dirigente scolastico Massimiliano Beltrame
Allegati:
Scarica questo file (Indicazioni scuola.pdf)Indicazioni scuola.pdf[ ]453 kB

circolari e avvisi

Allegati:
Scarica questo file (78._Ponte_di_Carnevale.pdf)78._Ponte_di_Carnevale.pdf[ ]424 kB

Ultime Circolari e Avvisi

Ultime comunicazioni scuola-famiglia